Analytics per SEO, finalmente

Una settimana da nerd delle statistiche.

Analytics real time

mi sono iscritto alla beta (potete iscrivervi qui) e oggi finalmente mel’hanno attivato. Spettacolare e abbastanza inutile (per ora). Pare che con la versione Premium di analytics (al modico costo di 150.000$ dollari l’anno) si potrà anche allargare l’orizzonte temporale, una questione di radicale importanza per tutti i fan del goatse ai quali non basterà la versione Premium.

Analytics + WebMaster Tools

La svolta annunciata è finalmente attiva per la nuova versione di Analytics, che da ieri contiene anche i dati di impression e parole chiave posizionate su Google, dati prelevati dal pannello di WebMaster Tools, seppure con limiti massivi sul numero di dimensioni secondarie applicabili per ora (per esempio non posso fare il pivot tra parole chiave e landing pages).

Gli sviluppi del web saranno impressionanti, servità molta più consapevolezza da parte dei nostri insegnanti.

3 thoughts on “Analytics per SEO, finalmente”

  • Iscritto, avevo sentito ma ancora non mi ero mosso, vediamo com’è… se mi da un tempo reale decente abbandono histats che non ha minimamente idea di cosa sia il rimbalzo 😀 Analytics mi da il 5%, histats il 70%… qualcosa non torna!

  • in effetti è una bella discrepanza! Ma molto strano, si vede che usano proprio parametri molto diversi, tipo uno lo conta sui 4 secondi e l’altro lo conta sui 10?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>