Le 3 figure professionali che concorrono all’ottimizzazione di un sito internet:

  • web designer SEO (programmatore html, asp e php)
  • copywriter SEO (redattore di testi)
  • analista SEM

Creazione

Prima di iniziare a fare la grafica e in seguito il layout del sito internet è importante analizzare le parole chiave e i concetti più importanti attorno ai quali dovranno ruotare le campagne SEO e le successive ottimizzazioni.

L’esperienza dei proprietari dell’azienda per la quale si costruisce il sito internet SEO è fondamentale per aiutare gli analisti e i webdesigner a decidere su quali famiglie di keywords (parole chiave) puntare l’ottimizzazione.

Messa online

Alla messa online del sito, l’analista avrà fornito le parole chiave più importanti per l’ottimizzazione, il copywriter avrà scritto i testi SEO e studiato le pagine di canalizzazione e pagine di atterraggio e il webdesigner avrà provveduto a verificare l’assenza di link duplicati tra i link interni del sito e si sarà occupato di pubblicare la sitemap con la struttura delle pagine al completo.

Mantenimento e posizionamento

Dopo alcuni mesi dalla messa online del sito, il ruolo del programmatore andrà gradualmente a scomparire mentre la sinergia tra analista e copywriter si occuperà di produrre nuovi contenuti in funzione delle parole chiave di maggiore successo e dalla migliore frequenza di conversione agli obiettivi aziendali del sito internet.

La fase di analisi costante è necessaria sia per la scrittura di nuovi contenuti originali per il sito che per l’ottimizzazione e il miglioramento dei posizionamenti sui contenuti già prodotti e pubblicati.

Leave a Reply

  • (will not be published)